xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: July 2016

Monday, July 18, 2016

ICE CREAM SANDWICH....CUCCIOLONI

Ringrazio un'amica presente in un bellissimo gruppo di cucina per avermi regalato questa splendida crema di gelato, Unendo una frolla al burro morbidissima ho creato i biscottoni che dedico   ai miei figli che li hanno sempre adoratii fin da piccoli. 

















Biscottoni di frolla ripieni di crema gelato alla vaniglia e al cioccolato.

Per la frolla dei biscottoni:
Gr. 300 farina tipo 1
Gr. 120 burro freddo
Gr. 120 zucchero a velo
Gr.   30 miele
1 cucchiaio di cacao amaro
1 uovo
1 tuorlo


Per la crema gelato
Ml. 500 panna fresca molto fredda
Gr.   50 zucchero a velo
Gr.   20 cacao per la crema di gelato al cioccolato


Per guarnire:

Cioccolato fondente 
Pistacchi tritati




In una terrina lavorare lo zucchero a velo con il burro. Aggiungere farina, cacao, miele uovo e tuorlo. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio, morbido e non appiccicoso. 


Lasciare riposare il panetto coperto con pellicola in frigorifero per un’ora.


Stendere la frolla in un rettangolo alto mezzo centimetro e con un coltello o con formine rettangolari o rotonde ritagliare i biscottoni.


Appoggiarli delicatamente sulla placca del forno ricoperta da carta forno e cuocere a 170º per circa 15 minuiti, fino a leggera doratura.


Estrarre i biscottoni dal forno e lasciarli raffreddare completamente prima di toglierli dalla leccarda.



Nel frattempo preparare la crema gelato montando con le fruste elettriche la panna ben soda con lo zucchero a velo. 


Dividere la crema gelato a meta’ e unire a una delle due meta’ il cacao setacciato. Mescolare con le fruste fino a che la crema diventera’ scura.


Mettere le due creme nelle sac a poche e stendere su un biscottone meta’ crema bianca e meta’ crema al cioccolato. Coprire con un altro biscottone e continuare fino ad esaurimento biscotti.



Mettere in frigorifero per cinque ore fino a che la crema gelato si sara’ solidificata.


Avvolgere i biscottoni in pellicola trasparente e lasciarli in freezer fino al momento di gustarli.

N.B. nella crema gelato si possono unire due cucchiai di rum.


Questi serviranno a non far ghiacciare la crema.

si possono guarnire con cioccolato fondente fuso a bagnomaria e ricoprire con granella di pistacchi  oppure con lamelle di mandorle.


Si possono anche guarnire con piccole gocce di cioccolato.

Per i grandi.....

.....e per i piccini.....



CROSTATA DI FARRO CON CREMA ALLE FRAGOLE E FRAGOLE FRESCHE

Questa  crostata di fragole fresche e' formata da una profumata frolla preparata con la farina di farro integrale, farcita con una leggerissima crema alle fragole e guarnita con fragole fresche.



per la frolla
Gr.150 farina di farro integrale
Gr.150 farina tipo 2
Gr.100 zucchero di canna
Ml.100 latte
Ml. 50 olio di semi
1 cucchiaino di bicarbonato o lievito per dolci
1 pizzico di sale


Per la crema alle fragole
Gr.  70 farina bianca
Ml.500 latte
Gr.100 zucchero
4 fragole frullate

per guarnire
Gr.150 fragole fresche tagliate a fettine
succo di mezzo limone
zucchero a velo e mandorle a lamelle





In una ciotola versare le due farine setacciate, il bicarbonato, lo zucchero, il latte, l’olio e il pizzico di sale e amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto omogeneo, morbido e non appiccicoso.


Lasciare riposare il panetto in frigorifero avvolto da pellicola trasparente per mezz’ora.



Nel frattempo preparare la crema alle fragole facendo cuocere a fuoco basso il latte aggiungendo la farina mescolando energicamente con una frusta a mano per non permettere la formatura dei grumi.



Aggiungere lo zucchero  e le fragole frullate e mescolare di continuo finche’ la crema si addenserà.


Lasciarla intiepidire tenendola mescolata di tanto in tanto.




Mettere le fragole tagliate a fettine in una ciotolina, irrorarle con il succo di limone e aggiungere un cucchiaio di zucchero di canna.


Mescolarle e riporle in frigorifero.


Togliere la frolla dal frigorifero, stenderla in un rettangolo alto mezzo centimetro, adagiarla in uno stampo da crostate, bucherellarla sul fondo con una forchetta e infornare pe 15 minuti a 170º. (Si puo’ usare anche uno stampo circolare)




Quando sara’ tiepida toglierla dallo stampo con delicatezza, aggiungere la crema alle fragole guarnirla con le fettine di fragole, lasciar cadere qualche mandorle a lamelle sulla superficie e spolverare con poco zucchero a velo.



pubblicata sulla rivista online Ladyblitz